Il locale

Cardamomo, centro nevralgico del flamenco a Madrid

Tablao Flamenco Cardamomo.

Cardamomo Tablao Flamenco, Patrimonio culturale di Madrid

Nel 2014, il Comune di Madrid ha inserito il locale Cardamomo Tablao Flamenco nel “Patrimonio culturale della città di Madrid” della zona Centro, con cui ha inteso premiarne l’attività culturale datene le “speciali caratteristiche e la singolarità” (Gazzetta Ufficiale Regione Madrid, 13 novembre 2014).

Nel “tablao” Cardamomo convivono appassionatamente il ballo e il canto che sgorga dal sentimento più profondo del flamenco. Ecco perché, la comunicazione emotiva dei nostri artisti è percepita dallo spettatore come un’intensa esperienza personale indimenticabile.

Compra i biglietti ora!

Selezionare la data di acquisto dei biglietti

Visualizza il calendario

Tablao flamenco a Madrid

Cardamomo, centro del flamenco nella capitale di Spagna

Punto d’incontro dei migliori artisti e studiosi di flamenco il Tablao Cardamomo è diventato un simbolo e un riferimento del amore per questa arte riconosciuti da grandi artisti come Joaquín Cortés, Enrique Morente, Estrella Morente, Jorge Pardo, Antonio Carmona, Ramón Il portoghese , Tomatito oppure Raimundo Amador tra gli altri.

Dalle sue origini nel 1994, in questo tablao situato a Madrid è stato normale convivere con i giovani promesse del arte flamenco che hanno visto Cardamomo come la “sala prove” della loro nuova musica e dove, in seguito, sono tornate a presentarsi come grandi professionisti.

Come risultato di anni di intensa attività artistica impegnata ad offrire al pubblico la purezza e l’autenticità di questa arte, il Tablao Flamenco Cardamomo sviluppa un programma di flamenco dal vivo ogni giorno, con un grande gruppo di artisti ogni mese.

L’importanza universale del flamenco è stata riconosciuta nel 2010 dall’UNESCO, iscrivendola nella sua “Lista rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità“.

In questo senso, il flamenco si esprime sempre a Madrid nel tablao Cardamomo dalla pelle, la passione, l’emozione; è il linguaggio del cuore che alza la sua voce e risveglia la pelle e l’anima del mondo.

Cardamomo Tablao Flamenco, ufficialmente riconosciuto Patrimonio Culturale di Madrid

Il percorso culturale della sala Cardamomo Tablao Flamenco è stata riconosciuta nel 2014 quando è stata catalogata dal Comune di Madrid come “Patrimonio Culturale della Città di Madrid” del distretto Centro per le sue “caratteristiche speciali e unicità” (BOAM, 13 novembre 2014 ).

Nel tablao Cardamomo, danza e canto convivono con la passione che nasce dal più profondo sentimento flamenco.

Inoltre, queste passioni sono accompagnate da altri esempi di arte flamenca come la chitarra, il gioco dei piedi, le nacchere e certe volte anche il violino.

Per questo motivo, la comunicazione emotiva degli artisti Cardamomo trascende lo spettatore come un’esperienza intensamente personale e indimenticabile.

Solo davanti al palco, il pubblico affronta il vero atto dell’arte del flamenco in uno spettacolo da ricordare per sempre.

Da sempre, la fiducia esistente fra clienti e artisti in Cardamomo è solo uno degli ingredienti essenziali per continuare ad avanzare e offrire un’offerta di flamenco che si differenzia dal resto dei tablao di Madrid.

Cardamomo cerca sempre la massima qualità in termini di artisti, messa in scena, cucina, suono, atmosfera e servizio al cliente, curando anche il più piccolo dettaglio.

Un tablao di flamenco in costante movimento, sempre alla ricerca di nuovi artisti da inserire nella nostra agenda e quindi in grado di aggiornare continuamente la nostra offerta di flamenco.

Ci piace anche essere utili come punto di incontro e di scambio per visioni e preoccupazioni tra i diversi artisti che visitano la nostra casa ogni anno.

Vieni a conoscere Cardamomo flamenco tablao a Madrid e goditi quella sensazione di familiarità che ci caratterizza e che è migliore di qualsiasi souvenir.

Siamo più di un Tablao, siamo la casa del Flamenco.

Comprare i biglietti adesso!